Validita’

L’Attestazione di Qualificazione ha validità quinquennale.

La durata dell’efficacia dell’attestazione di qualificazione è di cinque anni, con verifica triennale del mantenimento dei requisiti di ordine generale e di capacità strutturale. L’impresa deve sottoporsi alla verifica triennale presso la stessa SOA che ha rilasciato l’attestazione oggetto di revisione.

La procedura può essere sospesa per chiarimenti o integrazioni documentali per un periodo non superiore a novanta giorni e, comunque, la procedura stessa deve concludersi entro e non oltre i centottanta giorni dalla stipula del contratto di attestazione.

Nel corso di validità dell’Attestazione ottenuta, l’impresa potrà richiedere l’integrazione di categorie e/o classifiche in proporzione alla capienza del volume di affari accertato nell’istruttoria.

Una nuova attestazione può essere richiesta anche prima della scadenza, a condizione che siano decorsi tre mesi dalla data del rilascio della stessa.

Il termine dei cinque anni di validità decorre dalla data del rilascio della prima attestazione.